Home Carpi Paesaggio Protetto del Secchia, l’impegno del Comune di Carpi

Paesaggio Protetto del Secchia, l’impegno del Comune di Carpi

Il 7 marzo scorso il Sindaco Alberto Bellelli e l’assessore all’Ambiente Simone Tosi hanno incontrato in Municipio a Carpi i rappresentanti di CIA e Coldiretti, i quali hanno loro manifestato le forti preoccupazioni del mondo agricolo in merito alla discussione in corso sul progetto Paesaggio Protetto del Secchia.

CIA e Coldiretti hanno chiesto all’amministrazione comunale di farsi portatrice della costruzione di un Tavolo di concertazione con la Regione Emilia-Romagna per dissipare le perplessità degli agricoltori e delle loro associazioni in merito alle modalità utilizzate nella costruzione di questo progetto, un metodo che a loro dire non ha visto chi lavora nelle campagne tra i protagonisti. Grazie all’impegno del Comune è stato già fissato un incontro il 21 marzo prossimo con le autorità regionali a Bologna per affrontare queste problematiche.

“In questo percorso – spiega l’assessore Tosi – ci impegniamo a coinvolgere le rappresentanze agricole ed ambientaliste del territorio per fare in modo che un progetto che riteniamo positivo e costruttivo non sia messo a rischio da incomprensioni”.