Home Bologna L’aeroporto di Bologna illumina di blu la stazione del People Mover ...

L’aeroporto di Bologna illumina di blu la stazione del People Mover per la Giornata mondiale dell’Autismo

Prevenire i pregiudizi culturali che circondano l’autismo e combattere l’isolamento delle persone che ne sono affette. È questo lo spirito della Giornata mondiale della consapevolezza dell’Autismo, istituita dall’Onu nel 2008 e fissata tutti gli anni per il 2 aprile.
L’Aeroporto di Bologna per la prima volta aderisce all’iniziativa e domani sera illuminerà di blu la stazione di arrivo in aeroporto del People Mover – Marconi Express, come segno di attenzione ed impegno verso i passeggeri affetti da autismo.

Il Marconi, infatti, recentemente ha sottoscritto con il Comune di Bologna il Protocollo per il Turismo accessibile in Aeroporto e, con la collaborazione di ANGSA Bologna – Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici, ha attivato una serie di iniziative a favore dei passeggeri affetti da autismo, nell’ambito del progetto ideato da Enac con la collaborazione di Assaeroporti “Autismo – In viaggio attraverso l’aeroporto”, iniziative che verranno presentate pubblicamente nel mese di maggio.