Home Reggio Emilia Aprono le Case della partecipazione di San Maurizio e del Villaggio Stranieri

Aprono le Case della partecipazione di San Maurizio e del Villaggio Stranieri

Sabato 6 aprile aprono al pubblico le case della partecipazione di San Maurizio (via Lombroso 3) e del Villaggio Stranieri (via Sturzo 1), entrambe frutto dell’Accordo di cittadinanza di San Maurizio, Villaggio Stranieri e Bazzarola stipulato tra Comune di Reggio e cittadini del quartiere.

Nate nella convinzione che i progetti che possono migliorare la qualità della vita sono una responsabilità condivisa, le Case della partecipazione sono luoghi informali, gestiti da volontari, che mettono a disposizione del quartiere uno spazio in cui trovarsi, avere informazioni, realizzare attività proposte e organizzate da cittadini, gruppi o associazioni.

Nelle due Case si potranno avere informazioni sulle attività culturali, sportive e ricreative del territorio; lasciare segnalazioni e proposte da inviare al Comune e ricevere informazioni sui servizi comunali; accedere a servizi utili come il fascicolo sanitario online o il sito dell’azienda di trasporto locale. In accordo con i volontari è inoltre possibile attivare corsi e serate a tema.

Nella Casa di San Maurizio si potrà inoltre navigare gratuitamente in internet da una delle due postazioni disponibili o con il wifi; partecipare alle camminate della salute promosse dal centro sociale; partecipare ai corsi di alfabetizzazione digitale e apprendimento continuo sull’uso delle tecnologie digitali; partecipare a iniziative informative in collaborazione con lo Spi-Cgil. A breve sarà inoltre allestito uno spazio lettura.

In quella del Villaggio Stranieri invece si possono anche scambiare libri attraverso la “libera libreria” autogestita e a breve saranno organizzati corsi di alfabetizzazione digitale e apprendimento continuo sull’uso delle tecnologie digitali.

La casa della partecipazione del Villaggio Stranieri è aperta il secondo e quarto lunedì del mese – dalle 16.30 alle 18.30 presso il centro sociale Sergio Stranieri in via don Luigi Sturzo, 1.

La casa della partecipazione di San Maurizio è invece aperta il primo e terzo lunedì del mese – dalle 14.30 alle 16.30 presso il centro sociale Venezia in via Cesare Lombroso, 3.

Presso lo stesso centro sociale è aperta una sala studio attrezzata con wifi e servizio bar a disposizione degli studenti universitari a supporto del limitrofo campus universitario del San Lazzaro. La sala è aperta il martedì, mercoledì, giovedì e il sabato dalle 13.30 alle 24.00 e la domenica dalle 8.30 alle 24.