Home Reggio Emilia Al via a Reggio Emilia un bando per attività culturali

Al via a Reggio Emilia un bando per attività culturali

É uscito il bando REState 2019 con cui il Comune di Reggio Emilia concede contributi all’associazionismo cittadino interessato a proporre progetti a supporto dell’offerta culturale, ricreativa e delle attività estive, da svolgersi nei quartieri della città e da inserire nel cartellone del Restate 2019.

Obiettivo del bando – che prevede anche contributi per iniziative culturali da giugno a fine anno – è valorizzare il protagonismo di associazioni e cittadini, sostenendone iniziative e progetti a favore della comunità. Come nelle scorse edizioni, il bando permetterà di ampliare l’offerta di intrattenimento e approfondimento culturale che accompagnerà l’estate e l’autunno dei reggiani con eventi fortemente calati nei quartieri e nelle comunità in cui vengono proposti.

Di seguito le due sezioni in cui si articola in bando: una per i quartieri e una per la cultura in città.

Iniziative nei quartieri

Obiettivo è la realizzazione di attività volte a valorizzare il protagonismo, il senso di identità e appartenenza al proprio quartiere, la memoria storica ma anche la novità e le potenzialità e i possibili ambiti di innovazione, in termini di attività, luoghi e soggetti e con l’uso di qualunque linguaggio ed espressione artistica.

Potranno candidarsi a questo settore, sia in modalità singola (unico proponente) che in modalità raggruppamento (più proponenti), i soggetti del terzo settore e i centri sociali. Le iniziative dovranno svolgersi nel periodo estivo, dal 1 giugno al 30 settembre sia in luoghi pubblici che privati aperti alla pubblica fruizione. Il budget a disposizione è di60mila euro.

Cultura per la città

Il bando mette a disposizione un budget di 35mila euro per promuovere e sostenere la produzione culturale, la valorizzazione del patrimonio storico artistico della città e per arricchire l’offerta cittadina nei diversi ambiti. Le iniziative dovranno essere realizzate in spazi pubblici e privati (ma a pubblica fruizione) a partire dal 1 giugno ed entro fine anno.

Il bando, che finanzia progetti per un totale di 95mila euro di cui 60mila destinati a iniziative nei quartieri, è disponibile all’indirizzo http://www.comune.re.it/bandoculturarestate.

Le domande devo pervenire entro lunedì 15 aprile 2019 alle ore 13.