Home Bassa reggiana Salta l’assalto alle poste di Rio Saliceto: caccia all’uomo nella bassa

Salta l’assalto alle poste di Rio Saliceto: caccia all’uomo nella bassa

Avevano rivolto le loro attenzioni al postamat dell’Ufficio Postale Rio Saliceto, ma i loro intenti furtivi sono stati rivisitati a causa di un contrattempo che li ha messi in fuga: l’arrivo dei carabinieri di Reggiolo e del Nucleo Radiomobile di Guastalla che, allertati dall’allarme, sono intervenuti in forze.

Restano da capire le esatte modalità con cui la banda intendesse agire: utilizzando l’acetile per poi far deflagrare il bancomat asportandone il contenuto o fiamma ossidrica per aprire la cassa dopo aver forzato la struttura?

Nelle more che le indagini facciano luce su quest’aspetto, il dato oggettivo e che i malviventi hanno dovuto rivedere i loro piani dandosi alla fuga all’arrivo dei militari, i quali hanno scatenato una serrata caccia all’uomo nell’intera bassa reggiana.

L’origine dei fatti poco dopo le 2,30 odierne. Sulla vicenda sono state avviate le indagini in ordine al reato di tentato furto aggravato.