Home Reggio Emilia Una nuova caserma per i Carabinieri di Albinea

Una nuova caserma per i Carabinieri di Albinea

Il Comune di Albinea si doterà di una nuova caserma dei Carabinieri. Il bando pubblicato nel febbraio scorso per l’alienazione dell’area ex “Le Saldine”, su via Vittorio Emanuele II, è stato infatti assegnato.

Arriva così a compimento un progetto fortemente voluto dall’Amministrazione con lo scopo di dotare l’Arma di un edificio adeguato alle esigenze dei militari e di conseguenza aumentare il livello di sicurezza e controllo sul territorio. Dopo due bandi andati deserti: nel

maggio 2012 e a inizio 20104, questa volta il percorso diventerà realtà.

Attraverso il bando pubblico sarà realizzata un’operazione pubblico-privata che creerà le condizioni per una sostenibilità economica da parte dell’operatore privato che realizzerà l’importante investimento con risorse proprie.

Propedeutica a questa operazione fu una variante urbanistica approvata dal Consiglio Comunale nel 2012, con la quale l’area interessata venne destinata a zona residenziale per poterne consentire l’alienazione nell’ambito di un bando che prevedesse la realizzazione, da parte del privato, dell’opera pubblica.

All’assegnatario, spetterà ora il compito di elaborare un progetto concertato con l’Arma. L’amministrazione ha ceduto l’area con finalità vincolata per 21 anni.

Grazie al successo di questo bando quindi Albinea avrà un comando in linea con le specifiche tecniche dettate dal Ministero, e quindi molto più efficiente e razionale rispetto all’attuale sede. Inoltre si metterà in movimento un importante investimento privato; il tutto senza oneri economici per il Comune se non la cessione dell’area sulla quale verrà realizzata la nuova struttura.