Home Bassa modenese Le iniziative campogallianesi per il 74° anniversario della Festa della Liberazione

Le iniziative campogallianesi per il 74° anniversario della Festa della Liberazione

Sono tre quest’anno le iniziative più caratterizzanti del programma che il Comune di Campogalliano ha predisposto per celebrare il 74° anniversario della Festa della Liberazione. Giovedì 25 aprile, alle 14.30, si rinnova l’appuntamento con la pedalata popolare cicloidi, con ritrovo e partenza da piazza Vittorio Emanuele II, tappe nelle frazioni di Saliceto Buzzalino e Panzano, arrivo e ristoro presso il Circolo Goldoni, ai Laghi Curiel, con estrazione dei premi della tradizionale lotteria.
Il giorno dopo, venerdì 26 aprile, un folto numero di campogallianesi (e non solo) parte alla volta di Norimberga, città tedesca simbolo del nazionalsocialismo e del processo dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale, nell’ambito del consueto Viaggio nei luoghi della memoria. Il ritorno è previsto per la sera di domenica 28 aprile. L’iniziativa, fiore all’occhiello della comunità campogallianese nell’ambito del calendario di attività per le celebrazioni del 25 Aprile, è gratuita per gli studenti accompagnati da un familiare e/o adulto delle classi 4° e 5° della scuola primaria e di tutte le classi della scuola secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo San Giovanni Bosco, oltre che per i ragazzi frequentanti le classi quinte della scuola secondaria di secondo grado.
Infine domenica 5 maggio si andrà in gita a Monte Sabbiuno, uno dei più importanti luoghi della memoria dell’antifascismo bolognese, per un percorso che coniuga natura e storia. L’iniziativa, dal titolo “Senz’Età Generazioni Resistenti”, coinvolge i ragazzi dagli 11 anni in su e le loro famiglie. Info e iscrizioni: 059.851008.