Home Cronaca Controlli di polizia in via Turri a Reggio Emilia: due denunce

Controlli di polizia in via Turri a Reggio Emilia: due denunce

Il Questore di Reggio Emilia ha disposto controlli straordinari per la giornata di ieri, anche in vista delle festività pasquali, al fine di prevenire ogni possibile turbativa ed il compimento di episodi d’illegalità.

Alle 14.30, una Squadra Volante, durante un massiccio controllo in via Turri, ha identificato numerosi soggetti stranieri. Tra questi I. M., nigeriano, classe 1989, incensurato, clandestino e A. E., anch’esso nigeriano classe 1989, entrambi privi di documento valido a comprovare l’identità personale. I due sono stati quindi accompagnati presso la locale Questura per essere sottoposti a rilievi foto dattiloscopici. Dagli accertamenti effettuati + emerso che entrambi non sono in regola con le vigenti norme del Testo Unico dell’Immigrazione, pertanto sono stati denunciati per il reato di cui all’art 10 bis TUI e il solo I.M. per il reato di cui all’art 14, comma 5 ter TUI per non aver ottemperato al Decreto di espulsione con partenza volontaria entro il termine di 30 giorni, precedentemente intimatogli.

I due soggetti sono stati messi a disposizione del locale Ufficio di Immigrazione.

Per I.M., in attesa di accompagnamento presso il CIE di Potenza, il Questore di Reggio Emilia ha disposto il provvedimento dell’obbligo di firma tre volte a settimana, convalidato in data odierna.

Per quanto riguarda  A. E., invece, è stato gravato dal Decreto di espulsione del Prefetto e al contestuale ordine del Questore di Reggio Emilia di lasciare il territorio nazionale entro 7 giorni.