Home Bologna A Villa Torri Hospital di Bologna consulti endocrinologici ed ecografia gratuiti

A Villa Torri Hospital di Bologna consulti endocrinologici ed ecografia gratuiti

In occasione della settimana mondiale della tiroide, martedì 21 maggio dalle 15:00 alle 18:30, Villa Torri Hospital di Bologna, Ospedale di Alta Specialità accreditato con il Sistema Sanitario Nazionale, dedica un appuntamento speciale alla prevenzione e alla diagnosi delle patologie tiroidee con screening gratuiti che prevedono il consulto endocrinologico e un’ecografia della tiroide (prenotazione necessaria, posti limitati).

L’iniziativa ha l’obiettivo di sensibilizzare i pazienti sui crescenti problemi legati alle patologie tiroidee e l’importanza della prevenzione e della diagnosi precoce. Gli specialisti saranno a disposizione dei pazienti per una valutazione medica endocrinologica ed ecografica volta ad accertare lo stato di salute della tiroide, escludere la presenza di noduli tiroidei o altre disfunzioni di una delle ghiandole più importanti.

“I disturbi tiroidei sono difficili da individuare – spiega il dott. Domenico Meringolo, specialista in Endocrinologia a Villa Torri Hospital, – possono essere associati a disturbi metabolici e cardiovascolari, purtroppo in grande aumento. Le cause degli squilibri sono varie ed è fondamentale, per avere una diagnosi accurata, rivolgersi a centri specializzati. Le patologie che riguardano la tiroide infatti, se non diagnosticate in tempo, possono causare diverse problematiche. Analizzare i fattori di rischio permette di intervenire tempestivamente prevenendo così eventuali complicanze”.

Una volta conclusa la fase di valutazione clinica e considerata la situazione emersa nel corso dell’indagine preliminare, a Villa Torri Hospital è possibile eseguire tutti gli approfondimenti di laboratorio quali il dosaggio ormonale, la ricerca degli anticorpi responsabili delle sindromi autoimmuni e l’analisi citologica per mezzo dell’agoaspirato tiroideo, oltre agli approfondimenti radiologici, quali TAC e scintigrafia, indispensabili a delineare in modo chiaro e corretto l’endocrinopatia, sia tiroidea che non tiroidea.