Home Ambiente Torrente Grizzaga, via alla messa in sicurezza

Torrente Grizzaga, via alla messa in sicurezza

Intervento di manutenzione straordinaria sull’argine del Torrente Grizzaga. Nei prossimi giorni, probabilmente già a partire da lunedì 20 maggio se le condizioni meteo lo permetteranno, i tecnici della Regione Emilia-Romagna interverranno con opere di messa in sicurezza delle sponde del torrente, la cui scarpata è stata parzialmente erosa dalle forti precipitazioni dei giorni scorsi, con danneggiamenti anche sul manto stradale di via Fondo Val Grizzaga.

Nei giorni scorsi l’amministrazione comunale si è attivata richiedendo un intervento di massima urgenza, concordato con Regione, Protezione Civile e Consorzio di Bonifica Burana, per affrontare le criticità idrogeologiche di quel tratto di territorio, danneggiato dalle piogge consistenti delle ultime settimane. I sopralluoghi effettuati nei giorni scorsi hanno consentito di verificare l’effettiva entità del danno e di dare il via alle attività di sondaggio, attualmente in corso, da parte dei tecnici della Regione e all’intervento di messa in sicurezza. I tecnici comunali hanno anche provveduto ad installare transenne protettive sulla carreggiata stradale.