Home Appennino Modenese I ragazzi dell’IC Berti di Prignano ospiti stamane dell’Assemblea legislativa in Regione

I ragazzi dell’IC Berti di Prignano ospiti stamane dell’Assemblea legislativa in Regione

I ragazzi dell’IC Berti di Prignano questa mattina hanno affollato i banchi dell’Assemblea Legislativa della Regione. Un modo per avvicinare le giovani generazioni alle istituzioni democratiche e al loro funzionamento, un momento per dialogare con i rappresentanti modenesi eletti nelle fila dell’Assemblea Legislativa. I ragazzi sono intervenuti sul progetto stimolato da Walter Telleri “Dalle leggi razziali al sacrificio di Franco Cesana”.

La memoria di Franco Cesana un loro coetaneo cacciato da scuola a causa delle leggi razziali, poi morto a soli 13 anni durante la resistenza a causa di una rappresaglia tedesca, ha stimolato riflessioni profonde da parte dei ragazzi che hanno sottolineato la soddisfazione nell’aver conosciuto una parte di storia importante e molto sentita perché contestualizzata nel proprio territorio, l’appennino modenese.

“Sono molto felice che la scuola abbia accettato il mio invito a farci visita in Assemblea, ho potuto assistere alla presentazione del loro progetto qualche mese fa e ho trovato estremamente efficace la vicinanza territoriale e anagrafica del giovane partigiano ai giovani che ho potuto rincontrare questa mattina – ha dichiarato la consigliera regionale Luciana Serri –  La democrazia è un concetto che abbiamo bisogno di approfondire costantemente, partendo proprio dalla resistenza che ha avvicinato tutte le compagini sociali e politiche verso l’obiettivo comune della liberazione del nostro Paese dalla dittatura. Vivere esperienze dirette, sedere tra i banchi dell’Assemblea Legislativa della nostra regione, ha il senso profondo di fare sentire i giovani parte della democrazia come cittadini attivi. L’auspicio è quello di continuare questo progetto in collaborazione con le scuole per promuovere i valori portanti della democrazia tra le giovani generazioni”.