Home Appennino Modenese Il borgo fantasma di S. Antonio rivive il 15 giugno

Il borgo fantasma di S. Antonio rivive il 15 giugno

Una finestra squarciata dal tempo aperta sul vuoto di una stanza dal tetto ormai completamente crollato, dove la vita di contadini e pastori ha lasciato da decenni il posto al silenzio. Brandelli di vecchie case accasciati l’uno all’altro, tenuti in piedi soltanto da una vegetazione che sembra cresciuta apposta per non farli crollare. Scheletri di pareti in sasso inghiottite dal bosco, porte in legno ancora socchiuse che lasciano intravedere una stufa, un forno, un pezzo di sedia: quel che resta di una quotidianità perduta.

È un vero e proprio viaggio straordinario alla scoperta di uno dei paesi fantasma più suggestivi dell’Appennino modenese l’escursione targata ‘La via dei monti’ in programma sabato 15 giugno nel borgo abbandonato di S. Antonio di Riccovolto, nel comune di Frassinoro. Un lungo trekking ad anello nella valle del Dragone, tra boschi di faggio e vasti panorami visibili dalla vetta dell’Alpesigola (ritrovo ore 8.30 a Pievepelago, info e iscrizioni Davide 3711842531). Il 15 giugno è proprio l’unico giorno all’anno in cui il paese si ripopola in occasione della festa tradizionale di S. Antonio.

Domenica 16 giugno, invece, l’escursione si sposta sui crinali dell’Appennino, dai Taburri di Fanano fin sulla vetta del Libro Aperto. Scopo della camminata, oltre che stare al fresco in mezzo alla natura e fare un po’ di moto, anche ammirare la spettacolare fioritura dei rododendri, specie alpina che in Appennino sopravvive soltanto in questa zona (ritrovo ore 8.30 a Fanano, info e iscrizioni Davide 3711842531).

Le iniziative fanno parte del calendario di escursioni guidate promosso dal gruppo di guide ambientali escursionistiche de ‘La via dei monti’ con il patrocinio dei Comuni di Abetone-Cutigliano, Fanano, Fiumalbo, Frassinoro, Montecreto, Pievepelago, Riolunato, Serramazzoni, Sestola, di Ente Parchi Emilia Centrale, consorzio Valli del Cimone, Cimone Holidays e Appenninando. Programma completo e dettagli: 3711842531, info@laviadeimonti.com, www.laviadeimonti.com, pagina Facebook ‘La via dei monti’.