Home PalazzoDucale Sassuolo: ” Il palazzo Ducale deve rimanere pubblico”

Sassuolo: ” Il palazzo Ducale deve rimanere pubblico”

“Nessun tentativo di sollevare un polverone, nessuna operazione politica: semplicemente la ferma volontà di difendere a qualunque costo e da qualunque insidia quello che è il più grande patrimonio storico, artistico e culturale della nostra comunita”. Con queste parole il Vicesindaco di Sassuolo, Claudio Pistoni, risponde al Consigliere Comunale di Forza Italia Massimo Bertacchi, in merito alla petizione promossa dal Comune per impedire la vendita ai privati di Palazzo Ducale.

“Nessuno di noi è indiscriminatamente contro le privatizzazioni -continua Pistoni- contro la vendita di alcune proprietà pubbliche ai privati; bisogna però fare del distinguo: capire cosa è possibile vendere ai privati e cosa invece rappresenta un bene inalienabile per il suo valore storico, culturale e per tutto quello che rappresenta addirittura per un’interà comunità: la delizia estense appartiene a questa seconda categoria. Per questo motivo riteniamo più che giustificata la forza, l’insistenza e la veemenza con cui ci stiamo battendo. Noi ci auguriamo che il Governo -conclude il Vicesindaco- con tutte le sensibilità che sono al suo interno, faccia dietrofront e impedisca il compimento di questo oltraggio alla ragione comune. Sicuramente noi non abbiamo nessuna intenzione di restare a guardare, limitandoci a sperare. Abbiamo intenzione di fare tutto ciò che è nelle nostre possibilità per impedire che ciò avvenga. Siamo pronti anche ad azioni “clamorose” confidando che anche le opposizioni, vista l’importanza della posta in palio, siano al nostro fianco”.