Home Cronaca Modena: contrassegno invalidi, 8 sanzioni penali

Modena: contrassegno invalidi, 8 sanzioni penali

Campagna di controlli dei vigili di quartiere. E spuntano fotocopie, contraffazioni e duplicati degli originali. In totale accertate 100 violazioni


Cento sanzioni complessive sull’uso di contrassegni per invalidi per la sosta, con ben otto sanzioni penali rilevate, derivanti da documenti contraffatti (quando cioè sul permesso vengono modificati dati del veicolo o la scadenza) o da duplicazioni dell’originale (cioè riproduzioni fatte con scanner e poi plastificate per risultare identiche agli originali). In un caso la persona era addirittura in possesso di ben 3 contrassegni da invalido dei quali due duplicati ed uno contraffatto. Questo dei controlli sui contrassegni per gli invalidi è solo una dei fronti dell’attività dei vigili di quartiere della Polizia municipale. Lo specifico lavoro sui contrassegni per invalidi ha interessato i 400 posti parcheggio riservati a questo scopo: tra le principali cause di contravvenzione (senza violazioni penali) l’uso di contrassegni di persone decedute, di contrassegni revocati e, soprattutto, di fotocopie dei contrassegni stessi. I vigili di quartiere stanno poi proseguendo anche nell’attività di controllo legata al rispetto della normativa sui passi carrai, provvedendo a rimuovere i cartelli non regolari. Tali controlli, che finora hanno interessato il 50% del territorio comunale, hanno consentito, nella sola zona a traffico limitato del centro cittadino, di liberare (ad oggi) 70 spazi per la sosta dei veicoli.