Home Formula 1 Ferrari: Montezemolo, in Borsa tra aprile e maggio 2003

Ferrari: Montezemolo, in Borsa tra aprile e maggio 2003

La Ferrari spera di quotarsi in Borsa tra aprile e maggio 2003. Lo ha detto il presidente del Cavallino, Luca Cordero di Montezemolo, rispondendo, a margine della presentazione di un accordo tra Maserati e Ferrari, alle domande di chi gli chiedeva una opinione sull’auspicio di Commerzbank su una quotazione in primavera.


“Speriamo tra aprile e maggio” ha detto Luca di Montezemolo. In precedenza, aveva precisato che “l’indicazione di primavera” non era un invito di Commerbank. Commerzbank ha solo riportato quello che è nei progetti di Mediobanca. E’ chiaro che c’è un progetto di quotazione che va verificato e attuato per approdare in Borsa in primavera”.