Home Scuola Scuola: aumentano i budget per le superiori

Scuola: aumentano i budget per le superiori

E’ di un milione e 208 mila euro il fondo stanziato dalla Provincia di Modena per il funzionamento delle scuole superiori nell’ambito della convenzione triennale approvata alla fine del 2000 che prevede la definizione di budget per ogni singolo istituto.


L’incremento rispetto al 2002 è di oltre 90 mila euro, mediamente l’8 per cento, ed è operativo con l’approvazione del bilancio. “L’aumento delle risorse a disposizione degli istituti– commenta Claudio Bergianti, assessore provinciale all’Istruzione – è particolarmente prezioso in una stagione caratterizzata da tagli dei trasferimenti agli enti locali e dei finanziamenti al settore scuola. Entro la fine del 2003, in vista del rinnovo di un’esperienza nata in via sperimentale e unica in Italia, è in programma una verifica della convenzione insieme ai “patti” che l’accompagnarono relativi all’assegnazione e all’impiego delle strutture edilizie e al monitoraggio dei servizi scolastici”.

Alla convenzione, oltre all’ex Provveditorato (attuale Csa), aderisce da gennaio anche l’istituto Guarini, l’unica delle 31 autonomie scolastiche che nel 2000 non l’aveva sottoscritta.

L’accordo sui budget, calcolati sulla base di parametri oggettivi, prevede la responsabilizzazione delle singole scuole. La Provincia, infatti, mette a disposizione anno per anno a ogni istituto, una cifra finalizzata a sostenere spese telefoniche, acquisti di materiale di cancelleria per attività d’ufficio e materiale di pulizia nonché alla copertura delle spese per la manutenzione ordinaria e per la sostituzione degli arredi. Eventuali risparmi di gestione possono essere riutilizzati liberamente, senza particolari vincoli di destinazione, nell’esercizio successivo, anche per attività didattiche.