Home Ambiente Rifiuti: denuncia entro il 20 gennaio

Rifiuti: denuncia entro il 20 gennaio

Tempo di denuncie per la tassa smaltimento rifiuti solidi urbani del 2003. L’adempimento, da espletare entro e non oltre il 20 gennaio prossimo, riguarda sia le denunce iniziali relative ad occupazioni di una nuova casa o l’inizio di una nuova attività artigianale, commerciale, produttiva, professionale o di servizio.

Entro tale data, vanno presentate anche le denunce di variazione per le modifiche avvenute nel corso dell’anno 2002 e non ancora dichiarate come, ad esempio, il cambio di indirizzo dell’abitazione, la modifica della ragione sociale dell’impresa, il trasferimento della sede dell’attività, la fusione, trasformazione o cessione d’impresa, l’ampliamento o la riduzione della superficie tassabile dell’abitazione o dell’attività.

Entro lo stesso termine, infine, possono essere presentate le richieste di riduzione tariffaria per particolari condizioni di uso come, ad esempio, le abitazione con un solo occupante residente o di persona residente all’estero, abitazioni rurali, attività stagionali, ecc.

La richiesta non deve essere ripresentata dalle persone che hanno già usufruito della riduzione tariffaria nell’anno precedente e per le quali persistono, alla data del 1°gennaio 2003, le condizioni che danno diritto all’agevolazione. Il contribuente è invece obbligato a denunciare, sempre entro il 20 Gennaio 2003, che non ha più le condizioni per l’applicazione della tariffa ridotta.

Per quanto riguarda il comune di Modena, eventuali ulteriori informazioni potranno essere richieste al Servizio Tributi, via Santi n.40 (1°piano) – direttamente agli Uffici Tarsu (Telefono 059-206490, 206038) oppure tramite Fax al numero 059-206167, negli seguenti orari : tutte le mattine dal lunedì al venerdì, dalle ore 8,30 alle ore12,30 e giovedì pomeriggio, dalle ore 14 alle ore 18.