Home Cronaca Tangenti ex Magistrato del Po: otto arresti

Tangenti ex Magistrato del Po: otto arresti

Sono otto -sei funzionari e due imprenditori- le persone arrestate in Piemonte, Lombardia ed Emilia dalla Guardia di Finanza del nucleo provinciale di Torino. Per tutti l’accusa è di corruzione.

L’operazione, su ordine della magistratura del capoluogo piemontese, fa parte della più ampia inchiesta sulle tangenti ai funzionari dell’Aipo, l’ex Magistrato del Po. Le accuse riguardano tangenti versate per ottenere favori e agevolazioni nell’assegnazione di appalti.

Nelle scorse settimane erano stati arrestati altri dipendenti dell’ex Magistrato del Po, in prevalenza della sede di Moncalieri (Torino).

L’inchiesta finora ha portato a una settantina di arresti e all’iscrizione di 200 persone nel registro degli indagati.