Home Viabilità Campogalliano-Sassuolo: progetto in provincia

Campogalliano-Sassuolo: progetto in provincia

“Il progetto preliminare della Bretella Campogalliano–Sassuolo è stato spedito dall’Anas alla Provincia di Modena solo nei giorni scorsi. Esprimeremo il nostro parere come previsto dalla legge obiettivo riguardo le interferenza tra questa arteria e le provinciali”. Lo ha sottolineato l’assessore alla Viabilità della Provincia di Modena Andrea Casagrande rispondendo, durante l’ultima seduta del Consiglio provinciale, ad una interrogazione del capogruppo di Forza Italia Massimo Bertacchi.

L’esponente di Forza Italia aveva chiesto un atteggiamento propositivo da parte della Provincia per un progetto “che il territorio attende da troppo tempo” al fine di “agevolare l’iter progettuale e la sua successiva realizzazione”

Casagrande ha espresso anche forti preoccupazioni rispetto all’iter che “non favorisce un percorso che faciliti l’esecuzione dell’intervento. Per esperienza so che quando non si coinvolge preventivamente il territorio diventa più difficile risolvere i problemi sollevati dai privati impattati dall’opera con il rischi di ricorsi o di blocco degli interventi. Spero che questo non accada, ma non mi sembra che si sia iniziato il cammino con il piede giusto”.

Secondo il capogruppo di Fi, Massimo Bertacchi, “diventa difficile, oggi, rivendicare un ruolo quando in trent’anni non si è riusciti a far nulla. Ma la preoccupazione sugli espropri è condivisibile. È ovvio che eventuali contenziosi da parte dei privati riguarderanno unicamente lo Stato”.