Home Viabilità SP486: riapre domani tratto tra Frassinoro e Montefiorino

SP486: riapre domani tratto tra Frassinoro e Montefiorino

Domani sabato 5 luglio, in località il Sassatella, tra Frassinoro e Montefiorino, riapre al traffico sulla Sp 486 interrotta, da mesi, a causa dalla frana di Lezza Nuova scesa dalle pendici di Monte Modino.


Dopo il ripristino della carreggiata – che ha riportato la strada nella sede originaria e con una sezione stradale adeguata con un costo complessivo previsto di circa 90 mila euro – il traffico veicolare sarà riaperto a tutti gli automezzi, quindi anche al traffico pesante, con un’unica eccezione sulla velocità consentita: in attesa dell’assestamento della fondazione stradale, il limite massimo di velocità, in quel tratto, non potrà superare i 30 chilometri orari.

La parte di lavori che non sono ancora ultimati continueranno fuori dalla sede stradale: in particolare devono essere completati i fossi e piccoli drenaggi per la regimazione delle acque di pertinenza stradale. Inoltre sarà necessario, nelle prossime settimane, eseguire interventi manutentivi sulla sede stradale in quanto i terreni di sottofondo risultano ancora abbondantemente saturi d’acqua.
Questo comporterà deformazioni ed abbassamenti tali da rendere necessari ricariche e sistemazioni locali ancora per un periodo abbastanza lungo, queste operazioni tuttavia non andranno ad inficiare la regolarità del flusso veicolare.