Home Viabilità Targhe alterne: domani a Modena circolazione libera

Targhe alterne: domani a Modena circolazione libera

Sono state revocate per la giornata di domani, giovedì 11 marzo, le consuete limitazioni alla circolazione veicolare decise per il giovedì, come previsto peraltro dall’Accordo regionale antismog e dall’ordinanza del sindaco emessa a suo tempo in caso di arrivo di precipitazioni: dunque domani in città non sarà in vigore il provvedimento che prescrive la circolazione a targhe alterne per i veicoli catalizzati.

La decisione di sospendere il provvedimento è stata presa viste le previsioni meteorologiche, che per domani danno per sicure precipitazioni anche nevose, e che faranno abbassare i livelli delle sostanze inquinanti presenti in atmosfera. Il bollettino emesso questa mattina da Arpa segnala infatti per domani “cielo molto nuvoloso o coperto, precipitazioni deboli-moderate a carattere nevoso localmente anche in pianura, visibilità scarsa per presenza di locali foschie, temperature stazionarie, venti deboli”.

Ricordiamo che fino al 31 marzo 2004 (e quindi anche domani) rimane comunque in vigore il divieto di circolazione da lunedì a venerdì, all’interno dell’area urbana indicata dai cartelli stradali, per tutti i veicoli non catalizzati e non ecodiesel e per i ciclomotori a due tempi non catalizzati: nelle giornate di lunedì, martedì, mercoledì e venerdì le fasce orarie di divieto alla circolazione per questi veicoli vanno dalle 8.30 alle 10.30 e dalle 17.30 alle 19.30, il giovedì coincidono invece con quelle nelle quali sono in vigore le targhe alterne, quindi dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 19.30.

L’amministrazione comunale raccomanda comunque di limitare l’uso dei veicoli al massimo, anche in previsione degli eventi meteorologici attesi.