Home Lavoro Sciopero Fiom: le modalità di astensione in Regione

Sciopero Fiom: le modalità di astensione in Regione

Nell’ambito dello sciopero nazionale di quattro ore dei metalmeccanici di oggi, la Fiom dell’Emilia Romagna invita tutti i lavoratori e le lavoratrici a partecipare alle iniziative organizzate nelle diverse province.

A Bologna, dove si sciopera le prime 4 ore, è previsto un presidio ai cancelli dello stabilimento Magneti Marelli.
A Modena la Fiom organizza il presidio in alcuni stabilimenti Fiat nella mattinata, mentre a Reggio Emilia verranno presidiate le aziende più significative e una delegazione, alle 10, si recherà in Prefettura.
Sempre stamane, a Parma, è prevista una manifestazione davanti alla prefettura (ore 9.30).
La Fiom di Ferrara organizza invece un concentramento davanti ai cancelli della Fox Bompani di Ostellato, dove interverrà Francesca Redavid, segretaria nazionale della Fiom.
Appuntamento davanti alla Prefettura in mattinata per i metalmeccanici di Forlì, mentre a Imola e Cesena sono state proclamate quattro ore di sciopero per la mattina.
I metalmeccanici di Piacenza e Ravenna incrociano le braccia le ultime quattro ore, mentre i metalmeccanici di Rimini organizzano un presidio davanti alla Prefettura.