Home Formula 1 F1: Bild, nessuno difende Schumi

F1: Bild, nessuno difende Schumi

La Bild torna oggi con rinnovato
livore sull’ennesimo ‘sgarro’ fatto a suo avviso da Juan Pablo
Montoya a Michael Schumacher durante il GP di Monaco domenica
scorsa a Montecarlo.
“Nessuno difende Schumi dal pazzo Montoya – Si aspetta forse
che a Schumi succesa qualcosa di terribile?”, scrive indignato
il quotidiano popolare su una grande foto di Schumacher mentre
torna deluso ai box dopo il ritiro seguito all’incidente nel
tunnel.


“All’improvviso ora abbiamo paura per Schumi”, afferma il
giornale tedesco, secondo il quale “é incredibile che il
pilota colombiano della Williams-BMW se la sia cavata senza
alcuna sanzione”. “Perché nessuno difende il campione del
mondo dal pazzo Montoya? A Schumi deve forse capitare qualcosa
di terribile?”.
La Bild nota come già sei volte i due “nemici” siano
andati molto vicini al fare incidenti catastrofici. Cita in
particolare i casi dello scorso anno al Nuerburgring (Montoya
buttò fuori Schumi al 42/mo giro), e lo scorso GP di San Marino
a Imola (Schumacher mandò il rivale in attacco nell’erba).


“Monaco è stato l’ultima caso”, scrive la Bild che lancia
le sue accuse contro gli organizzatori. “Perché non
intervengono una volta per tutte i responsabili regolamento
della FIA? E’ inquietante che loro abbiano definito il
tamponamento di Montoya un normale incidente di gara”.
Per la Bild “una riappacificazione fra i due piloti è da
escludere”. E già venerdi – conclude il giornale – Schumi
dovrà affrontare di nuovo Montoya nelle prove del GP d’Europa
al Nuerburgring.