Home Appuntamenti ‘Balsamico è’: visita guidata alle acetaie comunali

‘Balsamico è’: visita guidata alle acetaie comunali

Balsamico è‘, la kermesse tutta dedicata all’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena e in via di svolgimento in provincia di Modena, propone per oggi, una doppia visita alle Acetaie comunali di Vignola e Sassuolo.

La prima è collocata nell’altana dell’orologio della Villa municipale, all’interno della quale sono visibili ‘batterie’ di Aceto Balsamico Tradizionale di Modena e anche di Aceto Balsamico di Mele, tipico del territorio vignolese.
L’acetaia sarà visitabile anche il 5 e 6 giugno prossimi.
I Maestri della Consorteria dell’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena, Comunità di Vignola, condurranno il pubblico lungo il percorso tra storia, tradizione ed enogastronomia e illustreranno i diversi procedimenti per ottenere il prelibato prodotto e per farlo degustare.

L’Acetaia comunale di Sassuolo, invece, si trova a Montegibbio, in un piccolo sottotetto, situato all’ultimo piano di uno degli antichi edifici che compongono il complesso monumentale del Castello.
Il progetto è stato realizzato grazie alla collaborazione dei Custodi dell’Arte dell’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena, cui è stato affidato il compito di crearla, gestirla e condurne i lavori al suo interno.
Per ‘Balsamico è’ l’Acetaia sassolese resterà aperta oggi e domenica 6 giugno dalle 15 alle 17.

Per informazioni sul programma di ‘Balsamico è’: Modenatur: telefono 059 220022.