Home Viabilità Esodo: da venerdì 4,8 milioni in viaggio

Esodo: da venerdì 4,8 milioni in viaggio

Traffico intenso con bollino giallo a partire da venerdì 20 per tutto il pomeriggio e la sera. Tra partenze e ritorni dalla villeggiatura il quarto weekend di agosto vedrà sui 2.855 chilometri di rete di Autostrade per l’Italia circa 4,8 milioni di veicoli.

Tra domani e sabato la circolazione delle auto si muoverà verso il mare ed altre località.
Autostrade per l’Italia prevede per domenica 22 una prima mattinata caratterizzata da circolazione scorrevole verso il mare, mentre dal pomeriggio si animeranno le strade del nord per il rientro dalle vacanze nelle grandi città e nelle aree metropolitane.
Il traffico diventerà particolarmente intenso, soprattutto nelle notti di venerdì e sabato (per approfittare delle ore più fresche), tra le 17 e le 21 di domenica e lunedì mattina.
Si ricorda che dalle 7 alle 24 di sabato 21 e domenica 22 agosto è sospesa la circolazione dei mezzi pesanti sia sulle strade che sulle autostrade.

Autostrade per l’Italia segnala i tratti dove avverranno le maggiori concentrazioni di traffico:
– sulle autostrade A8/9 Milano-Laghi, in particolare verso la Svizzera;
– sull’A1 Milano-Napoli in prossimità dei nodi milanese, bolognese e fiorentino;
– su tutte le tratte liguri a ridosso del capoluogo genovese;
– sulla A14 Bologna-Taranto verso Bologna per il flusso proveniente dalla riviera adriatica, in particolare tra Cattolica e Bologna;
– sulla A12 Roma-Civitavecchia nel tratto Cerveteri-Roma ovest verso la capitale;
– sull’Autosole da Orte verso Roma all’altezza della galleria di Nazzano e alla barriera di Roma Sud verso la città;

– – verso l’area partenopea, dalla A30 Salerno-Caserta e dalla A3 Salerno-Napoli.

E’ consigliabile pianificare le partenze informandosi prima di partire e durante il viaggio sulle condizioni della circolazione attraverso il Centro informazioni multimediale (06-43632121);
i 650 pannelli a messaggio variabile installati lungo la rete;
Internet: Autostrade, o Infoviabilità;
Isoradio (103.3 in FM), Viaradio RTL 102.5, Televideo Rai, notiziari televisivi di Canale 5 e La7, Cciss (notiziari ‘Onda Verde’ e call center 1518), Tim ‘Infoviaggiando 89.2525’, TV Zone (circuito televisivo presente nelle maggiori aree di servizio).