Home Trasporti Sciopero treni: il 6 viaggerà l’83% di Eurostar ed Intercity

Sciopero treni: il 6 viaggerà l’83% di Eurostar ed Intercity

Nonostante lo sciopero nazionale del personale addetto alla circolazione proclamato dalle ore 21.00 del 6 settembre alle 21.00 del 7 settembre da 2 organizzazioni sindacali, l’83% dei treni a media e lunga percorrenza (Eurostar, Intercity, Intercity Notte, Espressi) circolerà regolarmente e i collegamenti Roma-Milano non subiranno variazioni. Ad assicurarlo in una nota è Trenitalia, società del Gruppo Ferrovie dello Stato.


Regolare sarà anche – spiega Trenitalia – il trasporto viaggiatori a media e lunga percorrenza lungo la linea tirrenica e, nella notte tra il 6 ed il 7 settembre, ”sebbene ridotti, saranno assicurati i collegamenti tra la Sicilia, la Calabria e la Puglia con Milano e Torino”.

Gli Eurostar e gli Intercity tra Roma e Venezia saranno invece limitati a Bologna fino alle ore 13.00 del 7 settembre, per poi riprendere la circolazione regolare nel pomeriggio. Circoleranno infine i treni del trasporto regionale previsti nelle fasce orarie di maggior affluenza pendolare.

Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito Trenitalia o utilizzare il call center 892021.