Home Mostre Modena: ‘Il volo da fermo’ al Museo Civico

Modena: ‘Il volo da fermo’ al Museo Civico

Ritorna a Palazzo dei Musei, un artista caro a Modena e a questi luoghi. Lo abbiamo già visto qui nella mostra ‘In forma di libro’ organizzata nel 1998 presso la Biblioteca Poletti; lo vedremo ancora tra poco, sempre alla Poletti, dove tra dicembre e febbraio saranno esposti gli acquerelli originali realizzati per il Gargantua e Pantagruel dei Millenni Einaudi. E’ Giuliano Della Casa che, oggi, al Museo Civico d’Arte, inaugura la mostra di ceramiche Dialoghi 2 ‘Il volo da fermo‘.

In occasione dell’inaugurazione è previsto, alle ore 17.30, un concerto di ocarine dell’Ensemble Novecento “Il Grillo” ad ingresso gratuito, seguirà aperitivo.
“Un museo straordinario, il nostro di Modena, ricchissimo e capace di suscitare in me ad ogni visita nuove emozioni” ha detto Giuliano della Casa in una delle tante sue visite al Museo civico.

Da quest’incontro e dalle suggestioni che ne nascono prende vita “Dialoghi 2 Il volo da fermo”. Alle ceramiche esposte – nate tra lo studio dell’artista e la bottega Gatti di Faenza – va ad aggiungersi il catalogo, un piccolo capolavoro, limpido ed elegante, molto differente dagli usuali cataloghi delle mostre allestite nelle sale museali, nel formato e nella grafica.

La mostra, che rimarrà allestita sino al 28 novembre, è aperta al pubblico da martedì a sabato 9-12; martedì e sabato pomeriggio anche 15-18; domenica e festivi 10-13 e 15-19; lunedì non festivi sarà invece chiuso.