Home Lavoro Metalmeccanici: accordo su piattaforma

Metalmeccanici: accordo su piattaforma

I metalmeccanici di Cgil, Cisl e Uil hanno raggiunto l’accordo per una piattaforma unica per il rinnovo del contratto. L’aumento chiesto a regime sarà di 130 euro. Lo ha detto il segretario generale della Fim, Giorgio Caprioli.

La piattaforma unitaria arriva dopo due accordi con la Federmeccanica raggiunti senza la firma della Fiom e la presentazione di piattaforme separate nell’ultima tornata contrattuale.
Il contratto dei metalmeccanici scaduto il 31 dicembre 2004 riguarda circa un milione e mezzo di lavoratori.