Home Economia Artigianato: boom del mattone porta conti in positivo

Artigianato: boom del mattone porta conti in positivo

Cresce il numero delle imprese artigiane, nell’edilizia in particolare. A dare un colpo di acceleratore è la vocazione al lavoro autonomo degli immigrati: nel 2004, oltre il 73% è iscritto nel Registro. E’ quanto segnala Unioncamere. Dal punto di vista territoriale, Calabria, Sardegna ed Emilia Romagna sono le regioni che crescono di più. Rallentano Lazio, Umbria e Marche. La Basilicata e la Sicilia chiudono l’anno in rosso.

‘Grazie al boom del mattone – precisa l’indagine – il comparto artigiano chiude il 2004 con oltre 18.000 unità in più. Il miglior risultato degli ultimi cinque anni. La panoramica degli altri settori trova in attivo i servizi pubblici, sociali e personali con 4.134 imprese in più registrate.