Home Cronaca Rapinano un connazionale, arrestati 2 marocchini

Rapinano un connazionale, arrestati 2 marocchini

Un 42enne marocchino residente a Serramazzoni e’ stato picchiato e rapinato da due connazionali la scorsa notte a Sassuolo. I due presunti responsabili sono stati arrestati dai Carabinieri: si tratta di un 31enne abitante a Baiso e un 34enne, di Sassuolo.


I due nordafricani hanno sorpreso il loro connazionale mentre stava dormendo in una roulotte nella zona artigianale di Sassuolo, lo hanno svegliato e gli hanno intimato di consegnare loro 500 euro. Quindi lo hanno malmenato e picchiato brutalmente con cinghie e bastoni.
L’uomo ha dovuto essere medicato all’ospedale: guarira’ in 15 giorni circa. Poco piu’ tardi, sulla scorta della testimonianza del ferito, i Carabinieri hanno bloccato in via Adda i due presunti autori dell’aggressione, arrestati per rapina aggravata.