Home Trasporti Trenitalia: un milione di posti in più questa estate

Trenitalia: un milione di posti in più questa estate

Durante l’estate saranno 1000 i treni in più che viaggeranno rispetto al 2004, 147 dei quali nei giorni di maggiore mobilità, per offrire un totale di un milone di posti in più.


Il piano estivo di Trenitalia è stato reso noto, nel corso di una conferenza stampa, da Massimo Ghenzer, direttore generale di Trenitalia e Paolo Ripa, direttore della divisione passeggeri, che hanno illustrato tutte le novità che sono state introdotte per agevolare i viaggiatori fra metà giugno e metà settembre: fermate aggiuntive sui bacini ad elevata valenza turistica (Romagna, Cilento e Versilia); nuovi treni su rotte turistiche (Milano-riviere Romagnola, Milano-Genova, Torino-ponente ligure. Roma-Calabria e varie offerte regionali); più posti sui treni, come la dodicesima carrozza sull’Eurostar e specifici treni aggiuntivi dal 15 giugno al 2 settembre in appoggio alle giornate di picco.

Per agevolare le partenze intelligenti, Trenitalia ha proposto una serie di iniziative commerciali che permettono: di muoversi in tutta Italia a partire da 15 euro; viaggiare in Europa al prezzo piu’ basso (a partire da 15 euro in Francia, Germania e Austria); viaggiare con la propria famiglia, cane incluso, per tutti i chilometri che si vuole a partire da 90 euro; programmare il viaggio e prenotare in anticipo: con Intercity ed Espresso se si acquistano biglietto e prenotazione insieme la prenotazione costa un euro per i viaggi fino a 300 chilometri e 2 euro per quelli sopra.

”Un viaggio sui quattro – ha spiegato il direttore generale di Trenitalia – si effettua tra luglio e agosto, che assorbe il 25% della mobilità. Consigliamo a tutti di vagliare la possibilità di viaggiare durante l’intero arco della settima e non solo per il week end. La nostra missione è quella, tra l’altro, di agevolare i trasferimenti estivi ‘alleggerendo’ il traffico su strade e autostrade”.