Home Regione Alta velocità: Milano-Bologna, nuova interconnessione

Alta velocità: Milano-Bologna, nuova interconnessione

Passo avanti nella realizzazione della linea ad alta velocità – alta capacità ferroviaria Milano-Bologna. E’ stato infatti inaugurato oggi il nuovo sistema di interconnessione di Melegnano fra la vecchia e la nuova linea nell’ambito del quadruplicamento fra il capoluogo lombardo e quello emiliano.

La nuova interconnessione, un tratto di circa 4 km, consiste in uno scavalco dei binari che elimina l’incrocio a raso in corrispondenza del bivio di Sordio. Ciò permette di separare il traffico cosiddetto “lento”, quello dei treni locali utilizzati soprattutto dai pendolari, dal traffico “veloce”, quello degli intercity, con benefici in termini di tempi di percorrenza inferiori, puntualità e sicurezza.

La nuova interconnessione di Melegnano è la prima delle otto previste fra la nuova linea alta capacità-alta velocità Milano-Bologna e la linea esistente.


La linea veloce Milano-Bologna è lunga 182 chilometri, 3,5 dei quali in galleria, attraversa due Regioni (Lombardia ed Emilia-Romagna), sette Province (due lombarde, Milano e Lodi, e cinque emiliane, Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena e Bologna) e 42 Comuni.

L’investimento complessivo per l’interconnessione di Melegnano è stato di circa 100 milioni di euro.