Home Economia Inflazione a Modena: prezzi fermi a giugno

Inflazione a Modena: prezzi fermi a giugno

ADV


Nel mese di giugno 2005 il tasso di inflazione è rimasto invariato rispetto al mese precedente e, di conseguenza, il tasso tendenziale annuo è sceso a +1,3% contro il +1,5% registrato nel mese scorso. Rispetto ai diversi capitoli di spesa, il calo dei prezzi in alcuni settori ha compensato l’aumento di altri.

Nel dettaglio, i dati rilevati su base mensile dall’Ufficio Statistica del Comune di Modena sono i seguenti: in calo Generi Alimentari, bevande analcoliche (-0,3%), Bevande alcoliche e tabacchi (-0,2), Mobili, articoli e servizi per la casa (-0,2%), Comunicazioni (-0,4%), Ricreazione, spettacoli e cultura (-0,2%). Invariate, invece, le voci relative a Servizi sanitari e spese per la salute e Istruzione. Aumenti, infine, per Abbigliamento e calzature (+0,1%), Abitazione, acqua, elettricità e combustibili (+0,2%), Servizi ricettivi e di ristorazione (+0,1%). A determinare il calo nel settore alimentare hanno contribuito in particolare i prezzi delle patate (-2,7%) e succhi di frutta (-3,2%). Massimo rialzo, invece, per i trasporti aerei nazionali, saliti del 7,7% in un mese.