Home Reggio Emilia Reggio E.: Ivan Trenti direttore generale Azienda ospedaliera

Reggio E.: Ivan Trenti direttore generale Azienda ospedaliera

La Giunta regionale dell’Emilia-Romagna ha designato Ivan Trenti direttore generale dell’Azienda Ospedaliera di Reggio Emilia. L’incarico a Trenti, proposto dall’assessore regionale alle politiche per la salute in accordo con il sindaco del Comune e con la presidente della Provincia di Reggio Emilia, sarà formalizzato con decreto del presidente della Regione Vasco Errani, una volta acquisto il parere dell’Ufficio di presidenza della Conferenza territoriale sociale e sanitaria.

Gli obiettivi per l’Azienda ospedaliera sono stati definiti in coerenza con le indicazioni della programmazione regionale sentita la Conferenza territoriale sociale e sanitaria, e costituiranno il riferimento per la verifica del direttore generale dopo 18 mesi, così come previsto dalle norme generali che regolano i contratti dei direttori generali.


Queste le priorità individuate nella delibera di incarico:

– articolare l’organizzazione e il funzionamento dell’Azienda Ospedaliera secondo i principi e le indicazioni della legge regionale 29/2004 “Norme generali sull’organizzazione e il funzionamento del Servizio sanitario regionale”, mediante l’adozione dell’Atto aziendale; in questo contesto, particolare attenzione va data al sistema del governo clinico e alla partecipazione organizzativa degli operatori all’elaborazione dello sviluppo strategico e aziendale;

– rispettare i tempi di attuazione del programma regionale di investimento in sanità e del programma sulla libera professione intramuraria;

– prestare la massima attenzione al Programma di ricerca e innovazione dell’Emilia-Romagna (Pri-ER), che prevede funzioni di coordinamento amministrativo del fondo che lo alimenta e il compito di sperimentare l’infrastruttura logistica e organizzativa necessaria per rendere permanente l’impatto della ricerca e dell’innovazione nel Servizio sanitario regionale;

– consolidare l’equilibrio di bilancio, dando continuità ai risultati economici degli ultimi anni.



Ivan Trenti, modenese, è nato nel 1955. Dal novembre 2002 è direttore generale dell’Azienda Usl di Imola. Laureato in giurisprudenza e in scienze politiche, a partire dal 1988 ha svolto incarichi amministrativi a Modena, prima come vicedirettore dell’Unità sanitaria locale 16, poi come dirigente dell’ Azienda ospedaliero-universitaria. Tra il 1999 e il 2002 è stato direttore amministrativo dell’Azienda Ospedaliera di Reggio Emilia, dove ha ottenuto alcuni importanti risultati: il sostanziale equilibrio del bilancio; l’approvazione dell’Atto aziendale; la riorganizzazione delle attività amministrative; la sottoscrizione di diversi accordi con le organizzazioni sindacali (dirigenza e comparto) rispetto all’organizzazione aziendale.