Home Bologna Anziana morta a Bologna: domani covalida fermo marito

Anziana morta a Bologna: domani covalida fermo marito

ADV


Si terra’ domattina davanti al Gip di Bologna Gabriella Castore l’udienza di convalida del fermo di Bruno Vignoli, 84 anni, l’uomo reo confesso dell’omicidio a martellate della moglie 81enne, Norina Guida, trovata morta nel tardo pomeriggio dell’altro ieri sulle scale della palazzina dove viveva, in via Zanardi, alla periferia di Bologna. Il Pubblico Ministero Antonella Scandellari ha chiesto la convalida del provvedimento di fermo.


Oggi intanto il medico legale Fabrizia Fregni ha eseguito l’autopsia sul corpo della donna, confermando che la causa della morte sono stati i colpi inferti al capo che hanno creato lesioni gravissime al cranio. Non sarebbero presenti altre ferite. Il Pm Scandellari ha affidato anche una consulenza psichiatrica per verificare le condizioni dell’uomo.