Home Appennino Modenese ‘Armonie’ a Lama Mocogno e Ligorzano di Sestola

‘Armonie’ a Lama Mocogno e Ligorzano di Sestola

Musica d’organo e corale, oggi, in due chiese dell’Appennino modenese a Lama Mocogno e a Ligorzano di Sestola. Sono due, infatti, gli appuntamenti – entrambi a ingresso gratuito e con inizio alle ore 21 – previsti dalla rassegna ‘Armonie tra musica e architettura‘ proposta dalla Provincia e dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, con la direzione artistica dell’associazione ‘Amici dell’organo Johann Sebastian Bach’.


A Lama Mocogno, nella chiesa parrocchiale, Paolo Gattolin dirige il coro Polifonico della Beata Vergine della Ghiara di Reggio Emilia proponendo brani religiosi di Palestrina, Lotti e Mattei.

A Ligorzano di Sestola, invece, Primo Iotti accompagna all’organo, lo storico strumento di Nicomede Agati, l’esibizione del quartetto di tromboni “Slide in quartet” con brani cinquecenteschi di Fogliano, Cazzati e Frescobaldi, motivi religiosi e proposte di Vivaldi, Purcell e Haendel.

Il quartetto di tromboni è nato dieci anni fa nell’ambito dell’attività dell’istituto musicale Peri di Reggio Emilia e ne fanno parte Davide Bestetti, Stefano Tincani, Cristiano Boschesi e Donald Castegnetti.
Il gruppo “Slide in quartet” ha partecipato a numerosi festival internazionali e, recentemente, ha collaborato con la corale Euridice di Bologna.