Home Reggio Emilia Università: Premio Chiriotti Editori

Università: Premio Chiriotti Editori

Per la prima volta dalla sua istituzione, un laureato in Biotecnologie vegetali della facoltà di Agraria dell’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia si è aggiudicato uno dei due ‘Premi Chiriotti Editori‘.

Il prestigioso riconoscimento, ritirato dal giovane il 16 luglio scorso a Bari e consistente in un contributo economico di 2.500 euro ed in uno speciale diploma rilasciato dall’Associazione Italiana di Scienza e Tecnologia dei Cereali – AISTEC, è andato al dott. Giovanni Laidò per i contenuti della sua tesi di laurea, che ha avuto per oggetto “Mappaggio dei QTL dei caratteri di qualità maltaria e caratterizzazione di linee doppi aploidi per mezzo di marcatori molecolari”, di cui era stato relatore il prof. Nicola Pecchioni.

“Mi ha fatto particolarmente piacere ricevere questo Premio – ha dichiarato il dott. Giovanni Laidò – che divido idealmente con la facoltà di Agraria di Reggio Emilia che ho frequentato, e dove mi sono formato, e con l’Istituto sperimentale per cerealicoltura di Fiorenzuola d’Arda (Pc), che ha fornito i mezzi professionali e tecnici per raggiungere gli obiettivi prefissati”.

Il ‘Premio Chiriotti Editori‘, giunto alla sua terza edizione viene assegnato biennalmente in occasione del congresso AISTEC col proposito di contribuire allo sviluppo delle conoscenze e stimolare la formazione professionale nel campo della trasformazione e utilizzazione dei cereali.