Home Cronaca Sassuolo: Carabinieri arrestano autori di 2 rapine in banca

Sassuolo: Carabinieri arrestano autori di 2 rapine in banca

Sono ritenuti responsabili di due rapine messe a segno lo scorso marzo nel modenese i due uomini, un 64enne originario di Imola, senza fissa dimostra, e un 49enne di Reggio Emilia, che sono stati arrestati dai carabinieri di Sassuolo con l’accusa di concorso in rapina pluriaggravata.


I due sono stati incastrati dalle immagini registrate dalle telecamere del sistema di controllo dei due istituti di credito.

Il primo colpo avvenne il 7 marzo a Maranello, nella filiale della Cassa di risparmio di Parma e Piacenza; l’altro appena dieci giorni dopo, alla Banca Crv di Montale Rangone. Durante i due colpi uno dei due uomini minaccio’ i presenti con una pistola, mentre l’altro fece da palo. Varie testimonianze concordarono poi sul fatto che almeno uno dei rapinatori non sembrava giovane. Il confronto fra le riprese delle telecamere a circuito chiuso e alcune foto segnaletiche ha permesso di identificare i rapinatori, nei cui confronti il gip di Modena ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare in carcere.