Home Attualita' 1° ottobre: aperte al pubblico le sedi storiche delle banche

1° ottobre: aperte al pubblico le sedi storiche delle banche

Arte e banche: un binomio tutto da scoprire. L’occasione è ‘Invito a Palazzo’, iniziativa giunta alla sua quarta edizione che domani – sabato 1 ottobre – permetterà di visitare 106 palazzi storici sparsi in tutta Italia, sedi degli istituti di credito.

Tesori dell’architettura in mostra per un giorno: sono infatti luoghi solitamente non accessibili, perché sede di lavoro delle banche stesse. Un menù ricco e vario: si passa dai palazzi medievali a quelli contemporanei, con un tour al di là del tempo, che permetterà ai visitatori di ammirare non solo celebri dimore ma anche quadri, arredi, oggetti d’arte e giardini, solitamente riservati agli operatori del mondo della finanza e degli affari.

Fra le sedi bancarie aperte – con orario dalle 9 alle 19 – palazzo Altieri, la cappella del Monte di Pietà, palazzo De Carolis, palazzo Verospi, palazzo Mancini, il palazzo della Direzione Generale di BNL nella capitale, e poi palazzo Salimbeni a Siena e la Bipielle City di Lodi.
55 gli istituti bancari che hanno aderito all’iniziativa dell’Abi.