Home Cronaca Sassuolo: spacciatore in manette

Sassuolo: spacciatore in manette

Riceveva gli ordini dai clienti tramite sms su due telefoni cellulari, che gli sono stati sequestrati: un marocchino di 21 anni, senza permesso di soggiorno, è stato arrestato dai agenti del commissariato di Sassuolo, per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio e inottemperanza a un ordine del Questore di Modena che ne disponeva l’allontanamento.

Il giovane, che durante recenti controlli delle forze dell’ordine aveva fornito quattro diverse generalità, è stato trovato in possesso di una dose di eroina e una di hascisc, oltre a 50 euro, somma ritenuta provento di spaccio.