Home Attualita' Modena: la Caserma Fanti venduta alla Provincia

Modena: la Caserma Fanti venduta alla Provincia

Il Consiglio comunale di Modena ha deciso di vendere all’Amministrazione provinciale il complesso immobiliare ‘Caserma Fanti’ in via Saragozza 111. La decisione è stata assunta nel corso della seduta di lunedì pomeriggio con il voto favorevole di tutti i gruppi politici e la sola esclusione di Forza Italia che si è astenuta.

“Il prezzo di vendita della Fanti, acquistata dal Demanio, sarà di 4 milioni 870 mila euro, ha commentato Antonino Marino. Il settanta per cento della somma sarà versato entro la fine dell’anno. Non si tratta di una vendita speculativa ma di un’operazione di valorizzazione di una parte della città che evita il rischio di degrado tipico delle zone abbandonate. L’acquisto da parte della Provincia sarà un’occasione per far conoscere alla città un complesso immobiliare che per ovvie esigenze legate alla Difesa era sconosciuto a molti cittadini. Con questa vendita continua un’opera di recupero di immobili tesa ad accentrare funzioni che valorizzano il nostro centro storico”.

“La Provincia, ha proseguito Marino, collocherà nell’ex caserma Fanti, dopo una ristrutturazione autorizzata da parte della Soprintendenza, una serie di uffici adiacenti alla sede storica di viale Martiri. L’assessore ha concluso sottolineando che nella zona Saragozza, oltre agli uffici della Provincia troveranno collocazione una sede giudiziaria in via San Pietro, un polo universitario e scolastico nel complesso San Paolo e la facoltà di Giurisprudenza nel complesso San Geminiano”.