Home Cronaca Busta sospetta ad Arpa di Modena

Busta sospetta ad Arpa di Modena

Una busta sospetta e’ arrivata nei giorni scorsi (ma lo si e’ appreso solo ieri) agli uffici dell’Arpa (Agenzia regionale prevenzione ambiente) di Modena. E’ scattato un piano di sicurezza contro le emergenze chimiche, ma poi si e’ accertato che il plico conteneva solo un fertilizzante agricolo.


La busta, su cui figurava la scritta ‘sostanza tossica’ e’ stata recapitata venerdi’ agli uffici dell’Ausl, che poi l’hanno girata agli esperti dell’Arpa. Il plico risultava provenire da Zocca, ma il mittente si e’ poi rivelato fittizio.
E’ scattata la procedura di sicurezza e sono intervenuti i vigili del fuoco con l’equipaggiamento previsto per le emergenze di carattere chimico. All’interno del plico e’ stata rilevata la presenza di terriccio, con fertilizzante per agricoltura e l’ allarme e’ rientrato. Non si sa chi abbia spedito il plico, e per quale motivo: la Polizia ha comunque acquisito il pacchetto per avviare le indagini.