Home Appuntamenti Modena: X° congresso provinciale Filtea/Cgil

Modena: X° congresso provinciale Filtea/Cgil

In una settimana densa di appuntamenti congressuali, prende il via domani anche il 10° congresso provinciale del sindacato
tessile-abbigliamento Filtea/Cgil.


Apre i lavori nel pomeriggio di domani alle ore 14 la tavola rotonda sul ‘Made in Italy’ con numerosi rappresentanti del mondo imprenditoriale,
sindacale, economico-finanziario e istituzionale, che si confronteranno sui temi della competitività e del rilancio delle imprese tessili modenesi.

I lavori continuano nell’intera giornata di venerdì 2 dicembre con la relazione del segretario in carica Gianni Mazzoni e l’intervento di Domenico D’Anna della segreteria provinciale Cgil. Conclusioni intorno alle ore 16 di Valeria Fedeli segretaria generale nazionale Filtea/Cgil. A seguire le votazioni e le procedure congressuali, e l’elezione dei nuovi organismi dirigenti di categoria.

Partecipano al congresso, oltre agli invitati, i 35 delegati in rappresentanza dei 4.305 iscritti (dati 31.12.04) eletti nelle 91 assemblee svolte da metà ottobre nei luoghi di lavoro di tutta la provincia, co una partecipazione nelle assemblee di 1.609 iscritti su 2.847 convocati (essendo molti iscritti attualmente disoccupati o in mobilità).

La tavola rotonda ‘Made in Italy: le nuove frontiere della competizione e le strategie di rilancio e sviluppo’ (giovedì 1° dicembre, ore 14) ruota
intorno a temi cruciali delle politiche industriali oggetto del dibattito interno alla categoria. A parlare di rilancio della competitività delle aziende tessili modenesi sono chiamati Marco Marchi titolare della Liu-Jo e componente di Giunta di Confindustria, Vanni Po titolare della Tessilpo e
presidente di Cna-Federmoda di Modena, Chen Xiangxiao imprenditore tessile cinese e collaboratore del consorzio Spinner per l’emersione del lavoro irregolare, Simone Sidoti imprenditore e stilista del brand A-Style, la ricercatrice Daniela Bigarelli, Francesco Silingardi responsabile
finanziario della filiale di Carpi della Banca Popolare dell’Emilia-Romagna, l’assessore provinciale alle Attività Produttive Morena Diazzi e il segretario della Filtea/Cgil nazionale Valeria Fedeli.
Introduce Gianni Mazzoni della Filtea provinciale e modera la tavola rotonda Paolo Tomassone giornalista economico dell’Agenzia Dire e collaboratore del Sole 24 Ore.