Home Attualita' Gli ambulanti di Bologna fanno regali a poveri e carcerati

Gli ambulanti di Bologna fanno regali a poveri e carcerati

Gli operatori del mercato settimanale della Piazzola di Bologna offriranno doni di Natale a poveri e carcerati della città. I 400 venditori ambulanti che ogni fine settimana (il venerdì e il sabato) animano il Mercato di piazza VIII Agosto, il 23 dicembre, metteranno a disposizione vestiti, biancheria intima, scarpe, e altro per non far mancare un regalo alle persone disagiate che saranno ospiti del pranzo di Natale organizzato dal Comune di Bologna e dal Quartiere Porto.

I doni destinati a poveri e carcerati saranno raccolti dalle bancarelle degli operatori della Piazzola direttamente da Silvana Mura, assessore alle Attività Produttive del Comune, che venerdì sarà accompagnata nel suo giro in piazza da Alis Alberi e Anna Maria Beckers, presidente e segretario provinciale Anva (Associazione nazionale venditori ambulati della Confesercenti).