Home Modena Modena: l’assessore Orlando commenta la manovra anti-smog

Modena: l’assessore Orlando commenta la manovra anti-smog

“Di fronte ad un provvedimento tanto drastico come il blocco del traffico, i modenesi hanno risposto con grande senso di responsabilità e spirito di collaborazione: questo è il primo elemento da sottolineare, in quanto espressione di quel patrimonio di senso civico e di coesione sociale che la nostra città dimostra di voler conservare e poter sviluppare”.

“Un risultato positivo che non deve in alcun modo subire il contraccolpo dei dati relativi alla qualità dell’aria che restano preoccupanti: nonostante il blocco, infatti, la situazione della concentrazione delle polveri sottili rimane alta, anche per la presenza di condizioni meteo-climatiche sfavorevoli, alta pressione, assenza di vento e di precipitazioni. Per spiegare quanto avvenuto, credo si debba tornare alla motivazione originale che induce le amministrazioni ad attivare le misure di limitazione della circolazione: nell’emergenza, si tratta dell’unica azione concreta, anche se portatrice di disagio, che si possa attuare per contribuire a ridurre l’immissione di nuovi inquinanti nell’aria, certo non si eliminano quelli già presenti. Sul vento e sulla pioggia non abbiamo potere di intervento e quindi le amministrazioni e di conseguenza i cittadini possono agire solo sui fattori modificabili: la qualità dei carburanti, la trasformazione e la modernizzazione del parco autoveicoli circolante, l’incremento dei mezzi pubblici e, nell’emergenza appunto, anche la limitazione della circolazione. E’ vero, quindi, che il blocco del traffico non risolve il problema, ma almeno limita l’aggravarsi della situazione. E’ importante che i modenesi mantengano l’atteggiamento di disponibilità che hanno dimostrato nella giornata di ieri, anche perché la manovra attuata da Regione, Provincia e Comuni non è riferita solo all’oggi, ma si propone invece di ottenere risultati significativi e stabili nel medio e lungo periodo. Una valutazione più dettagliata dell’esito della manovra sarà possibile nei prossimi giorni quando avremo a disposizione i dati relativi ai flussi di traffico nella città e quelli relativi all’utilizzo del trasporto pubblico”.