Home Cronaca Boretto: distrutta azienda pneumatici

Boretto: distrutta azienda pneumatici

Sarebbe di origine dolosa l’incendio che stanotte ha distrutto una ditta di pneumatici di Boretto, in provincia di Reggio Emilia. Poco prima di mezzanotte i carabinieri della locale stazione sono intervenuti in via Poviglio dove ha sede la ditta ”Service Gomme” gestita da un 26enne, cittadino albanese, residente a Boretto che ha negato minacce o richieste estorsive.


Le tre squadre dei vigili del fuoco di Guastalla, Reggio Emilia e Viadana hanno dovuto lavorare per oltre tre ore prima di riuscire a domare l’incendio. Da un primo sopralluogo tecnico finalizzato ad accertare le esatte cause del rogo, e’ emerso che l’incendio e’ molto probabilmente di origine dolosa in quanto oltre all’effrazione di una finestra del magazzino posta sul lato nord del capannone, all’interno del magazzino pneumatici e degli uffici si avvertiva un forte odore di benzina probabilmente cosparsa dagli ignoti autori prima di appiccare le fiamme che hanno causato danni per decine di migliaia di euro.


Secondo i primi accertamenti il rogo ha avuto origine all’interno del magazzino pneumatici per poi propagarsi in parte anche all’interno della struttura ospitante gli uffici e l’officina.