Home Comprensorio ‘Il Maestro e Marta’ stasera al Ferrari di Maranello

‘Il Maestro e Marta’ stasera al Ferrari di Maranello

Una storia d’amore bellissima e particolare quella che legò Luigi Pirandello e la giovane attrice Marta Abba, ricostruita dalla compagnia siciliana Teatro Stabile di Catania all’Auditorium Enzo Ferrari di Maranello: questa sera, ore 21.00, è in scena ‘Il Maestro e Marta‘.

Originale, ricca, innovativa rappresentazione di una storia d’amore tanto peculiare e profonda da dover richiedere una messa in scena sofisticata e una regia forte, capace di emozionare il pubblico attraverso filmati d’epoca, interpretazioni degli attori sul palco e immagini su un grande schermo che avvicinerà gli spettatori con discrezione e rispetto ai personaggi di questa storia.

L’idea è di Filippo Arriva, gli interpreti (sul palco e nei filmati ricostruiti a regola d’arte) sono Virginio Gazzolo (Luigi Pirandello, il Maestro), Mariella Lo Giudice (Antonietta Portulano, moglie di Pirandello), Irene Ferri (Marta Abba); la regia è di Walter Pagliaro: “Nella messa in scena, in sinergia con tutto lo staff, ho cercato di ricostruire la dialettica di questa relazione, imponendomi di rispettare lui e lei. Era soprattutto importante problematicizzare il materiale epistolare. Da qui l’idea di immaginare che sul palco agisca un’articolata equipe – studiosi universitari, critici, attori, registi che analizzano una quantità di materiali, si avventurano in simulazioni e fantasticherie, cercano di interpretare le confessioni ma pure le reticenze, le cose non dette, dietro cui affiora la solitudine in cui può trovarsi un intellettuale anche oggi, sotto la scossa di eventi storici importanti. Un artista avanti negli anni dentro il quale emerge il forte sentire di una passione che si sublima e si fa linfa per la creazione”.

Vendita dei biglietti: oggi dalle 17:00 alle 19:00 e dalle 20:00 alle 21:00 presso la biglietteria dell’Auditorium. Tel. 0536 943010.