Home Modena Sicurezza e inquinamento: A.C.Modena propone cartello comune

Sicurezza e inquinamento: A.C.Modena propone cartello comune

L’ Automobile Club Modena si propone di fornire all’utenza, un servizio ancora più mirato e capillare per incrementare il rispetto delle normative che coinvolgono la sicurezza stradale e l’inquinamento atmosferico.

L’obiettivo è quello di ridurre quella percentuale di coloro che, per dimenticanza, negligenza o trascuratezza, sono attualmente il 25-30% del circolante, non sottopongono ai controlli periodici la propria vettura.

Si tratta di 110-115.000 automobilisti modenesi che attualmente non effettuano il controllo annuale dei gas di scarico.
Una loro maggiore sensibilizzazione, può contribuire alla riduzione dei livelli di inquinanti presenti nell’aria nei momenti in cui il clima ne favorisce la concentrazione nei bassi strati dell’atmosfera mettendo a repentaglio la salute comune.
Stesso livello d’interesse è perseguito per quanto riguarda la sicurezza di un mezzo, in funzione della sua efficienza tecnica negli anni.

La legge impone, dopo 4 anni da quello in cui è avvenuta la prima immatricolazione, e successivamente ogni due anni, di sottoporre una vettura alla prova di idoneità tecnica alla circolazione.
Per conseguire questi obiettivi l’Automobile Club Modena renderà operativa un’ informazione mirata e diretta al singolo automobilista, in collaborazione con le più qualificate ditte preposte ai controlli sulle emissioni ed alla “revisione” delle vetture.