Home Cronaca Rubiera: rubano rame per 50mila euro

Rubiera: rubano rame per 50mila euro

Quando sono stati intercettati da una gazzella dei Carabinieri di Rubiera ed avevano appena rubato oltre 80 quintali di rame in bobine da un cantiere della Tav di Pieve Modolena di Reggio Emilia. Ne e’ nato un inseguimento che per i ladri si e’ concluso contro un palo dell’alta tensione. Nonostante tutto i ladri sono riusciti a fuggire facendo perdere le loro tracce.


Ma hanno dovuto rinunciare alla refurtiva per circa 50mila euro di valore comprensivo del furgone rubato da un’altra ditta reggiana. I Carabinieri hanno intercettato i ladri in via Emilia Ovest a Rubiera, ma l’inseguimento si e’ concluso contro un palo di via Mari. I
l mezzo rubato intercettato dai carabinieri era ”scortato” da due autovetture, una che lo precedeva e un’altra che lo seguiva. Una circostanza che secondo i militari dimostrerebbe che ad agire erano piu’ di due.