Home Comprensorio Un formiginese all’Assemblea Nazionale del servizio civile

Un formiginese all’Assemblea Nazionale del servizio civile

Ivan Maccaferri, 23 anni, formiginese, studente alla facoltà di Agraria dell’Università di Modena-Reggio Emilia, volontario del Servizio Civile Nazionale, che sta svolgendo presso i servizi sociali del Comune di Formigine, è stato uno dei 6 rappresentanti della Regione Emilia-Romagna, in occasione dell’Assemblea Nazionale dei delegati dei giovani volontari del Servizio Civile Nazionale che si è riunita nei giorni scorsi a Roma per eleggere i 2 membri che faranno parte della nuova Consulta Nazionale per il Servizio Civile.

Il Sindaco Franco Richeldi ha incontrato il giovane delegato, al suo rientro da Roma, per esprimere, a nome dell’Amministrazione comunale, il compiacimento per l’importante ruolo, che gratifica Formigine e valorizza l’impegno della Giunta nelle politiche a favore dei giovani. Ricordiamo che Maccaferri è uno degli 8 ragazzi volontari di Formigine che, dallo scorso settembre, svolgono il servizio civile nel Comune, nell’ambito del progetto “Formigine migliora Formigine”, approvato e finanziato dall’Ufficio Nazionale per il Servizio Nazionale.

“Siamo entusiasti del progetto – ha spiegato Ivan, a nome anche degli altri giovani – il servizio civile ci sta dando l’opportunità di vivere la quotidianità delle persone diversamente abili, purtroppo molto spesso dimenticate e con una vita non facile. Si tratta di un’esperienza senza eguali a livello umano, perché questi ragazzi hanno qualcosa in più dei normodotati”.